Vai alla scheda del libro sul sito Rizzoli

Ebrei humor

di Gian Antonio Stella

Ebrei humor

Poveri ebrei, gli manca il sense of humour

L’ebreo manca di umorismo, ed è anzi egli stesso, dopo la sessualità, l’oggetto preferito delle barzellette.
(Otto Weininger, «L’ebraicità», in Sesso e carattere, 1903.)

Tra gli attori comici ebrei vanno ricordati almeno Woody Allen (Allan Stewart Königsberg), Mel Brooks (Melvin Kaminsky), Tony Curtis (Bernard Schwartz), George Burns (Nathan Birnbaum), Charlie Chaplin, Marcel Marceau (Marcel Mangel), Chico, Groucho, Harpo, Gummo e Zeppo Marx, Walter Matthau (Walter John Matthow), Gene Wilder (Jerome Silberman)…